Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Un prodotto Angelini

Il trattamento della depressione nell'adolescenza

Il trattamento della depressione nell'adolescente può essere psicoterapico, farmacologico o entrambi.

Il trattamento della depressione nell'adolescente può essere psicoterapico, farmacologico o entrambi. Spesso proprio l'associazione di terapia farmacologica e psicoterapica favorisce la remissione dei sintomi e, lavorando sulla consapevolezza delle problematiche e il riconoscimento dei segni, agevola la precoce identificazione di eventuali nuovi episodi depressivi.

Il trattamento della depressione nell'adolescenzaInoltre, poiché spesso l'adolescente che soffre di depressione si sente "diverso" o "sbagliato" a causa della sua malattia, l'intervento dello psicologo può favorire l'integrazione di questa esperienza nell'immagine di sé e nel rapporto con gli altri.

Sebbene non si possa escludere che nel corso della vita si ripresentino episodi depressivi, quando questi si verificano in adolescenza, possono essere unicamente espressione di un disagio della fase adolescenziale e non ripetersi, soprattutto quando adeguatamente presi in carico.

Non va dimenticato, inoltre, che tutta la famiglia attraversa un periodo di grande stress quando una persona è affetta da depressione, in particolare un adolescente. Può essere utile un percorso psicoeducativo focalizzato ad aiutare i familiari a capire meglio la problematica del paziente e come comportarsi ed alle volte è consigliato un percorso psicologico anche ai familiari per aiutarli ad elaborare i vissuti e le emozioni legate alla problematica del ragazzo.

Scopri i fattori di rischio della depressione nell'adolescenza

Altri Articoli da "Approfondimenti"